Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IRAN: RAGAZZA DECEDUTA DOPO L’ARRESTO PER UNA CIOCCA DI CAPELLI FUORI DAL VELO

Immagine dell'articolo

L’Iran, da sempre osserva rigide regole per quanto riguarda l’applicazione delle norme islamiche sull’hijab. Dalla salita al potere del presidente Ebrahim Raisi, nel 2021, i controlli in pubblico sono aumentati, avendo istituito una squadra speciale, denominata “polizia morale”.

Il 13 settembre, una ragazza di 22 anni, Mahsa Amini, in visita con la famiglia a Teheran, la capitale del Paese, è stata arrestata per una ciocca di capelli fuori dal velo. La giovane non è più tornata viva a casa: secondo il referto, è morta per un’insufficienza cardiaca mentre, secondo quanto trapelato, il decesso è stato causato dalla violenza fisica della polizia.

L’evento drammatico ha scatenato numerose manifestazioni, con donne che tagliano i loro capelli e bruciano il velo in piazza, in segno di protesta. Da giorni, sia nella cittadina di Amini, nel Kurdistan iraniano, che in altri paesi, sono in atto scontri tra gli agenti locali e i manifestanti, che hanno causato decine di feriti e due vittime

21/09/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

01 OTT 2022

LOMBARDIA: FRATTURA TRA MORATTI E FONTANA

L’Assessora riferisce un’offerta alla candidatura a Presidente lombardo dal centrodestra, nel 2023: proposta smentita da Fontana.

30 SET 2022

DI MAIO: VIA DAI SOCIAL

L’ex ministro Luigi Di Maio spegne i profili social

30 SET 2022

ALLARME LISTERIA: WURSTEL DI POLLO CONTAMINATI

A causa della listeriosi sono decedute 3 persone e 66 soggetti con sintomi: ritirati due lotti dal mercato.

29 SET 2022

RUSSIA: DOMANI LA CERIMONIA DI ANNESSIONE DEI NUOVI TERRITORI DOPO IL REFERENDUM

La Finlandia chiude i confini ai russi

29 SET 2022

UN CARTONE ANIMATO PER RACCONTARE IL DRAMMA DELLA GUERRA

“Vita e morte" pubblicato dal Ministero della Difesa di Kiev per raccontare la storia di tante famiglie russe sconvolte dalla guerra

28 SET 2022

L'IMPATTO REALE CHE HA IL DIGITALE SUI BENI CULTURALI

Il MiC a Lubec con incontri, laboratori, stanze immersive