Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA PENA DI MORTE, LA VOCE DELL'UE

Immagine dell'articolo

"L'Unione europea e il Consiglio d'Europa ribadiscono la loro ferma opposizione alla pena capitale sempre e in qualsiasi circostanza. La pena di morte è una punizione crudele, inumana e degradante in violazione del diritto alla vita. La sua abolizione è fondamentale per garantire il rispetto della dignità umana". Lo ha ribadito l'Alto rappresentante dell'Ue in una dichiarazione a margine della Giornata mondiale contro la pena di morte.
 
La ricorrenza è dedicata questa'anno alle donne. "La discriminazione basata sul genere continua a colpire le donne a tutti i livelli del sistema giudiziario penale. In alcuni paesi le donne sono condannate in numeri maggiori rispetto agli uomini per reati legati alla moralità sessuale, come l'adulterio. Inoltre, le circostanze attenuanti connesse alle violenze e agli abusi basati sul genere sono raramente prese in considerazione durante il procedimento penale", ha spiegato ancora Borrell.

La pena di morte continua ad essere abolita, giorno dopo giorno, in tutto il mondo ma va ancora affrontata in numerosi Paesi.
 
"Lo scorso anno non si sono verificate esecuzioni in 176 paesi, che rappresentano il 91 % degli Stati membri delle Nazioni Unite", ha rimarcato.

Un elemento, la pena di morte, che è parte del programma politico di Biden che la vole abolire a livello federale negli Stati Uniti. 

11/10/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.