Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

BICENTENARIO DELLA MORTE DI NAPOLEONE BONAPARTE

Immagine dell'articolo

La Francia oggi ha scelto di ricordare e non di celebrare, il bicentenario di uno dei personaggi più discussi della storia. Il 5 maggio del 1821, l’imperatore Napoleone Bonaparte, dopo quasi sei anni di esilio, si spegne sull’isola di Sant’Elena, situata ad ovest dell’Africa, nel mezzo dell’Oceano Atlantico. Dopo due secoli dalla sua morte, ancora molte istituzioni discutono sulla sua figura. Da un lato, apportò rilevanti innovazioni nella politica, dando all’esercito un importante potere e ristabilendo ordine in una nazione devastata, per oltre dieci anni, dalla Rivoluzione francese, diventando imperatore nel 1804. Dall’altro, è accusato di aver attuato una dittatura antidemocratica e tirannica, portando certamente stabilità alla Francia ma allo stesso tempo, morte e devastazione in Europa. Considerato un genio militare per le sue strategie e tattiche belliche, introdusse il Codice civile e penale, di cui ancora oggi se ne ritrovano tracce, nelle legislature europee. Dopo un inizio da rivoluzionario, attuò dei sistemi di controllo che portarono ad una ferocia inimmaginabile, poi arrivò a ripristinare addirittura la schiavitù, avendo il sogno di “ampliare l’impero coloniale francese”. Nonostante le polemiche, il presidente francese Emmanuel Macron, ha dichiarato che oggi comunque parteciperà alla ricorrenza. L’Eliseo ha dichiarato: “Commemorare non è festeggiare”. Macron, prima interverrà alla cerimonia presso l’Institut de France, facendo un discorso dove analizzerà, in maniera obiettiva ed equilibrata, l’operato di Napoleone Bonaparte. Poi assieme a Jean-Christophe Napoléon Bonaparte, erede del contestato imperatore, e al capo di Stato maggiore Francois Lecointre, porterà una corona di fiori sulla sua tomba.

05/05/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GIU 2021

L'UE RIPARTE DAL NEXT GENERATION

Al via la prima offerta

16 GIU 2021

ACCORDO USA-UE SULL'AGROALIMENTARE

Fatturato italiano negli States a quota 5 miliardi di euro

15 GIU 2021

MILLE MIGLIA 2021

Parteciperanno oltre 375 auto storiche iscritte in un albo speciale. Quest’anno, per la prima volta, la gara automobilistica seguirà il percorso in senso contrario rispetto all’originale.

15 GIU 2021

PER IL SECONDO ANNO GRAZIATI I TORI DI SAN FIRMINO

Il festival di Pamplona non si farà

15 GIU 2021

BIDEN VERSUS PUTIN

Ci sono confini da non superare

14 GIU 2021

IL VACCINO E' LA PRIORITA' DEL MONDO

Obiettivo comune condiviso da tutti i big