Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

L'INDUISMO IN ITALIA

Immagine dell'articolo

Si terrà presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani (Via Giustiniani 11, Roma) la presentazione del Primo rapporto dell' Eurispes su “L’Induismo in Italia”.
 
Il documento e i dati in esso contenuti saranon resi noti nel corso della seconda edizione del Dipavali Festival.
 
La presentazione dei principali risultati della ricerca “L’Induismo in Italia” sarà a cura del Prof. Gian Maria Fara, Presidente dell’Eurispes.

Dopo il saluto inaugurale a cura di Paramahamsa Svami Yogananda Ghiri, fondatore dell’Unione Induista Italiana - Sanatana Dharma Samgha, sono previsti gli interventi di: S.E. Reenat Sandhu, Ambasciatrice dell’India a Roma; Sen. Lucio Malan; Mons. Indunil J.K. Kankanamalage, Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso Vaticano; Rav. Riccardo Di Segni, Rabbino capo di Roma; Imam Yahya Pallavicini, Presidente Comunità religiosa Islamica Coreis; Don Giuliano Savina, Direttore Unedi; Claudio Paravati, Direttore Confronti; Mario Prayer, Professore di Storia e Istituzioni dell’Asia Meridionale presso il Dipartimento “Istituto Italiano di Studi Orientali - ISO”, Sapienza Università di Roma.
 
 

30/10/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

30 LUG 2021

PORTICELLO COMMEMORA BEPPE MONTANA

Il poliziotto che “catturava” i latitanti ucciso da "cosa nostra"

30 LUG 2021

NUOVO MAGNIFICO RETTORE PER L'UNIVERSITÀ DI PALERMO

Il professore Massimo Midiri alla guida dell'Università siciliana

30 LUG 2021

ALLARME ROSSO A CUBA

C'è preoccupazione in Europa

30 LUG 2021

ISTRUZIONE, LA MARCIA DELL'EUROPA

Nuovo impegno siglato

29 LUG 2021

PFIZER-BIONTECH: LA TERZA DOSE AUMENTA L’EFFICACIA

Uno studio dimostra che a sei mesi dalla seconda inoculazione, nelle forme lievi, l’efficacia del farmaco è scesa dal 96% all’84%.

29 LUG 2021

SCOPRE LA CURA AL COVID MA SCOMPARE DRASTICAMENTE

Una morte che porta con se tanti punti interrogativi