Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ISRAELE: UNA SPIA IN CASA DEL MINISTRO DELLA DIFESA

Immagine dell'articolo

La stampa israeliana, riferisce che lo ‘Shin Bet’, l’agenzia di intelligence dello Stato di Israele, all’inizio di novembre ha arrestato un domestico di cittadinanza israeliana, che lavorava nella casa del ministro della Difesa, Benny Gantz, con l’accusa di essere una spia dell’Iran.

Omri Goren è stato scoperto prima di poter mettere a repentaglio la sicurezza del Paese, avendo fatto l’errore di contattare tramite Telegram, una persona appartenete ai ‘Black Shadow’, un gruppo di hacker collegato all’Iran.
 
Secondo quanto trapelato, proprio per il servizio prestato all’interno della casa del ministro, Goren si sarebbe offerto, in cambio di denaro, d’installare sul Pc dell’abitazione un malware, così da permettere l’acceso ai documenti di Gantz. L’uomo che lavorava da tempo per la moglie del ministro, in realtà non era sconosciuto alle forze di polizia: tra il 2002 e il 2013, venne condannato per due rapine in banca e scontò quattro pene detentive. Ora, per la nuova accusa di spionaggio potrebbe essere condannato da 10 a 15 anni di prigione. Non è la prima volta che l’Iran tenta di spiare Gantz, ci provò anche nel 2019, quando il suo cellulare venne hackerato

20/11/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 NOV 2021

LA DIETA CONTRO L'ALZHEIMER

La dieta mediterranea ci aiuta a prevenire questa malattia neurodegenerativa

26 NOV 2021

MEDIASET CAMBIA NOME E RIPARTE CON NUOVE AZIONI

La nascita di MfeMediaforEurope

26 NOV 2021

FEMMINICIDIO:SOLO IL 20% DEGLI UOMINI UCCIDE PERRAPTUS

Una relazione della CPI evidenzia che circa il 20% degli imputati colpevoli di femminicidio, uccide in seguito ad un raptus di follia.

25 NOV 2021

LA DONAZIONE DI UN IMMOBILE

Donazione diretta e indiretta

25 NOV 2021

SVEZIA: NEO PREMIER SI DIMETTE DOPO OTTO ORE

Magdalena Andersson ha segnato un record nel record: prima donna premier del Paese e già ex solo dopo otto ore, avendo rassegnato le dimissioni.

25 NOV 2021

MARADONA: SEPOLTO SENZA CUORE

Oggi ricorre il primo anniversario della morte de ‘el diez’, e il suo medico curante conferma la sepoltura senza cuore.