Navigazione contenuti

Contenuti del sito

A CACCIA DI PLASTICA NEL TIRRENO

Immagine dell'articolo

L'Istituto per lo studio degli impatti antropici e sostenibilità in ambiente marino (Ias) del Cnr ha partecipato con la ricercatrice Francesca Garaventa al tour MayDaySosplastica promosso da Greenpeace in collaborazione con l’organizzazione 'The Blue Dream Project': una spedizione di ricerca, monitoraggio, documentazione e sensibilizzazione sullo stato dei nostri mari, partita dal porto di Ostia il 21 maggio e destinata a concludersi all'Argentario, in Toscana domenica 8 giugno, in occasione della Giornata mondiale degli oceani.
 
Per tre settimane sono stati monitorati i livelli di inquinamento in mare da plastica, in particolare nel Tirreno Centrale, effettuando campionamenti sulla presenza di microplastica nella colonna d’acqua, nei sedimenti e in organismi marini come pesci e invertebrati. Ecco una selezione di immagini del lavoro condotto a bordo e sui litorali

12/06/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

13 SET 2019

UCRAINA: PROLUNGATE LE SANZIONI

L'UE ha deciso il provvedimento dando scadenza 15 marzo 2020

13 SET 2019

INVECCHIAMENTO PREVOCE: AL BAMBINO GESU' SI FANNO PASSI AVANTI

Scoperto il meccanismo alla base del fenomeno. Ecco chi c'è dietro la causa dell'invecchiamento...

12 SET 2019

L'OCCIDENTE TRA ROMA E CARTAGINE

Un incontro al Cnr, oggi, dalle ore 10:30, per valutare l'influenza fenicia sulla formazione dell'Occidente

11 SET 2019

UE: ECCO I CANDIDATI A COMMISSARIO EUROPEO

Redatto dal Consiglio europeo l'elenco delle persone candidate al ruolo di commissario. Ecco la short list...

11 SET 2019

ITALIA: AIUTI IN LIBIA

Fatto recapitare nel paese africano un carico di materiale sanitario

10 SET 2019

FOCUS RICORDA LO STROMBOLI

L'eruzione dello Stromboli così come non la ricordate...