Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CARNEVALE 2024 A VENEZIA: UNA CELEBRAZIONE MULTICULTURALE GRAZIE ALLA GENERAZIONE Z

Immagine dell'articolo

Il sipario è calato sulle celebrazioni della Magia del Capodanno Cinese al Carnevale di Venezia 2024, lasciando dietro di sé una scia di danze incantevoli, sfilate sull'acqua e laboratori che hanno svelato al grande pubblico la millenaria cultura dell'Oriente. Quest'anno, dietro il successo di queste iniziative, si cela una giovanissima associazione, la Italy China Culture and Tourism Promotion Association, fondata solamente due anni fa da due brillanti menti, entrambi nati in Cina ma cresciuti a Venezia: il presidente Max Ronglin Liu e il segretario e tesoriere Ludovico Xiaoliang Huang.

Le celebrazioni, organizzate nei luoghi più emblematici di Venezia e Mestre, sono state accolte con entusiasmo dalla città, grazie anche al tema del Carnevale 2024 che ha celebrato l'Oriente e la figura di Marco Polo. "Grazie a Vela, al Comune di Venezia e al tema del Carnevale 2024, che ha celebrato l'Oriente e Marco Polo, tutte le iniziative che abbiamo proposto sono state calorosamente accolte e abbiamo cercato di realizzarle al meglio", ha affermato Liu Ronglin, presidente dell'associazione.

Ciò che rende quest'associazione e le sue iniziative così uniche è la prospettiva della generazione Z, una generazione che è cresciuta nel crogiolo delle culture e che mira a un'integrazione profonda con la cultura e la gente italiana. "Ci sono molte etichette sui cinesi, come il fatto che sono emigrati solo per lavorare facendo soldi e famiglia all'estero, ma per la nostra generazione che è cresciuta qui è diverso: desideriamo un'integrazione molto più profonda con la cultura e la gente italiana", ha sottolineato Liu Ronglin.

L'associazione, che mira a portare nuove iniziative legate al paese del Sol Levante a Venezia durante tutto l'anno, ha portato al Carnevale 2024 gli atleti della Italy Lion and Dragon Dance, che hanno animato le vie con spettacolari draghi e leoni danzanti.

Questa storia è un esempio del potere della giovinezza e della diversità culturale nel plasmare e arricchire le tradizioni di una città come Venezia. Grazie alla passione e all'impegno della generazione Z, il Carnevale di Venezia ha abbracciato una dimensione ancora più globale e inclusiva, dimostrando che le differenze possono essere motivo di celebrazione e unione anziché divisione.

13/02/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

17 APR 2024

LETTURE CONSIGLIATE: "IL GIOCO DEGLI DEI" DI ENRICO PASSERI

LETTURE CONSIGLIATE: "IL GIOCO DEGLI DEI" DI ENRICO PASSERI

17 APR 2024

IL G7 A CAPRI

Lavorare per la Pace e Affrontare le Tensioni Globali

17 APR 2024

ITALIA IN BALIA DI CORRENTI FREDDE E INSTABILI

Maltempo almeno fino al 25 Aprile

16 APR 2024

NUTRIZIONE E BENESSERE: NE PARLIAMO CON LA DOTTORESSA SANTINA CUOMO

NUTRIZIONE E BENESSERE: NE PARLIAMO CON LA DOTTORESSA SANTINA CUOMO

16 APR 2024

POLIZIA BELGA REVOCA I PERMESSI ALLA KERMESSE DELLE DESTRE

Scandalo a Bruxelles

16 APR 2024

LA SANITÀ ITALIANA TRA LE PREVISIONI DEL DEF E LE CONTESTAZIONI DELLA FONDAZIONE GIMBE

Fondazione Gimbe: investimenti inadeguati nel settore sanitario italiano