Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

COP26 SUL CLIMA: LA POSIZIONE DELL'UE

Immagine dell'articolo

"Attualmente il mondo non è avviato a mantenere il riscaldamento globale al di sotto degli 1,5 gradi. Sono necessari sforzi collettivi molto maggiori per mantenere la temperatura del nostro pianeta nei limiti di sicurezza. In occasione della COP26, l'UE inviterà tutte le parti dell'accordo di Parigi a proporre obiettivi nazionali ambiziosi di riduzione delle emissioni e chiederà ai paesi sviluppati di intensificare i finanziamenti internazionali per il clima". A tracciare una linea è Andrej Vizjak, ministro sloveno dell'Ambiente e della pianificazione territoriale.

"Le conclusioni adottate - ha aggiunto - non si limitano a esprimere la volontà all'UE, ma le conferiscono un forte mandato per guidare le discussioni nella direzione giusta: quella della protezione del pianeta a vantaggio di tutti e della solidarietà con coloro che sono più vulnerabili ai cambiamenti climatici".

L'invito è a tutte le parti coinvolte, affinché contribuiscano concretamente a livello nazionale intensificando gli sforzi di adattamento.
 
E' urgente "intensificare la risposta globale per far fronte all'emergenza climatica e si sottolinea la necessità di una transizione climatica giusta ed equa in tutto il mondo", questo il messaggio che arriva da Bruxelles.

08/10/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.