Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

ISRAELE: PRECIPITA L’AEREO CON A BORDO IL TESTIMONEAL PROCESSO NETANYAHU

Immagine dell'articolo

Nella notte tra domenica e lunedì, l’aereo privato, un Cessna C182 monomotore, decollato da Haifa in Israele con a bordo l’ex vicedirettore del ministero delle comunicazioni israeliano Haim Giron e la moglie, si è schiantato nei pressi dell’isola di Samo in Grecia, poco prima di atterrare.

L’uomo era uno dei testimoni dell’accusa al prossimo processo in Israele, contro l’ex premier Benjamin Netanyahu. Quest’ultimo, scelto dal popolo alle elezioni politiche di fine marzo, è imputato di tre capi d’accusa: frode, abuso di potere e corruzione, in tre distinte inchieste giudiziarie. Netanyahu, dall’inizio del procedimento, ha sempre dichiarato la sua innocenza, affermando che “L’intero processo, è un tentativo di colpo di Stato”.

I resti del velivolo, attualmente si trovano a 33 metri di profondità e a 2 km di distanza dal porto di Pitagora. Ioannis Kondylis, il capo dell’ufficio disastri e sicurezza aerea, ha dichiarato che solo dopo l’intervento degli esperti, si potrà capire cosa sia davvero accaduto. Intanto, un pescatore ha raccontato: “C’è stata una grande esplosione, seguita da una più piccola”.

15/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.