Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

RIPARTONO LE ASSUNZIONI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Immagine dell'articolo

La riforma della Pubblica Amministrazione rappresenta una delle più ardue sfide per il Governo Draghi e, in attesa che l’UE dia il via alle risorse previste per il PNRR, nel testo si parla di altri percorsi di reclutamento, oltre a quello ordinario del concorso. Presentata dal Ministro Brunetta, la nuova piattaforma per le assunzioni PA, che affiancherà i percorsi ordinari di reclutamento, sarà dedicata agli alti profili da inserire nelle amministrazioni con percorsi di inserimento rapidi.

La PA entra finalmente nella modernità. D'ora in poi prove digitali, selezioni rapide e trasparenti, stop al gigantismo dei concorsi". "Nei prossimi giorni – dichiara il Ministro Brunetta - a questo cambiamento se ne aggiungerà un altro: con il 'decreto  reclutamento' introdurremo anche procedure straordinarie per selezionare le figure professionali necessarie all'attuazione celere del Pnrr. Lo faremo garantendo massima trasparenza e massimo rigore, sempre guidati dall'articolo 97 della Costituzione". 

Molti concorsi sono ripartiti o sono in fase di avvio, per un totale di 12mila posti di lavoro, grazie al nuovo Protocollo per lo svolgimento delle prove selettive in piena sicurezza, validato dagli esperti del Comitato tecnico-scientifico.

Il Dipartimento della Funzione pubblica ha già programmato i concorsi con modalità semplificate per l’assunzione di 6.303 unità.

05/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.