Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EUROPA: 3 MILIARDI PER IL "VICINATO"

Immagine dell'articolo

Anche gli Stati non membri ma vicini all'Europa, come quelli dei Balcani, potranno approfittare di una serie di stanziamenti loro diretti.
 
Il tutto per aiutarli a ridurre le ricadute economiche della pandemia.
 
Ammonta a 3 miliardi lo stanziamento dell'UE per loro.
 
Lo stanziamento sarà con la formula del prestito, chiaramente a condizioni favorevoli, e sarà così distribuito a dieci realtà europee: 

Albania: 180 milioni di EUR
Bosnia-Erzegovina: 250 milioni di EUR
Georgia: 150 milioni di EUR
Giordania: 200 milioni di EUR
Kosovo*: 100 milioni di EUR
Moldova: 100 milioni di EUR
Montenegro: 60 milioni di EUR
Repubblica di Macedonia del Nord: 160 milioni di EUR
Tunisia: 600 milioni di EUR
Ucraina: 1200 milioni di EUR.

21/05/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 MAG 2020

CONFERENZA INTERNAZIONALE SU MOSCA

Appuntamento domani nel pomeriggio dal web

22 MAG 2020

EUROPA: LA POLITICA PASSA DAI GIOVANI

Ecco l'evento per la politica indirizzata dai giovani. si chiama EYE

21 MAG 2020

GIORNATA MONDIALE DELLA BIODIVERSITA'

Domani, 22 maggio, il WWF sostiene le... "differenze"

21 MAG 2020

EUROPA: 3 MILIARDI PER IL "VICINATO"

Fondi stanziati anche per gli stati vicini...

20 MAG 2020

DISOCCUPAZIONE, EUROPA PRONTA ALL'EMERGENZA?

In atto il SURE

19 MAG 2020

SFRUTTAMENTO LAVORATIVO: EURISPES IN PRIMA FILA

Una serie di appuntamenti importanti per l'occupazione