Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DALL'UE, "NO" ALLA VIOLENZA DI GENERE

Immagine dell'articolo

Un minuto di silenzio per tutte le donne vittime di violenza. Lo ha osservato il Parlamento europeo a seguito dell’apertura della seconda sessione plenaria di novembre.
 
“Dobbiamo rompere il silenzio, porre fine alla vergogna e all'impunità: la violenza di genere è una violazione dei diritti umani”, ha dichiarato il Presidente Sassoli. 

“Una donna su tre subisce violenza fisica o sessuale nel corso della sua vita”, ha affermato da Strasburgo.



26/11/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

03 LUG 2020

LIBANO: CRISI CARBURANTE

Nuovo allarme nel Paese

03 LUG 2020

LAMPEDUSA: RIAPRE IL MUSEO DELLA FIDUCIA E DEL DIALOGO PER IL MEDITERRANEO

Porte aperte da oggi, 3 luglio

02 LUG 2020

VIENNA, SCUOLE CHIUSE CAUSA COVID

L'Austria torna a tremare e opera la dura scelta

02 LUG 2020

UE, ACCOLTO ESPOSTO CODACON PER VOUCHER TRUFFA

Ora la palla passa al Governo italiano chiamato a modificare la propria posizione a riguardo

01 LUG 2020

LIBIA: PROSEGUONO LE MISSIONI DELL'UE

Prorogati di un altro anno i mandati

30 GIU 2020

UCRAINA: PROROGATE DI 6 MESI LE SANZIONI

Decisione dura del Consiglio europeo