Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TAFIDA, L'APPELLO DELLA MELONI

Immagine dell'articolo

Una lettera a cuore aperto al Premier Conte, a Di Maio e Lamorgese, per chiedere un intervento deciso dell'Italia a favore della piccola Tafida. A firmarla è Giorgia Meloni:
 
"Signor Presidente, mi rivolgo a Lei, e per suo tramite ai Ministri Di Maio e Lamorgese, per chiedere l’intervento del Governo Italiano a favore della piccola Tafida Raqeeb, la bimba inglese di 5 anni che nei giorni scorsi è stata trasferita presso l’Ospedale Gaslini di Genova dopo la lunga battaglia giudiziaria che ha visto i suoi genitori contrapporsi alla volontà dei medici del Royal London Hospital di interrompere i sostegni vitali alla minore. Dopo l’accoglimento da parte dell’Alta Corte britannica del ricorso presentato dai genitori, Tafida è la prima bambina alla quale le autorità del Regno Unito hanno concesso la possibilità di trasferirsi all’estero per continuare ad essere curata e assistita. La bimba è stata accolta dall’Ospedale Gaslini, che si è impegnato il possibile per migliorare le condizioni di vita di Tafida". 
 
Questo uno stralcio della lettera pubblicata da La Verità. 

23/10/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 NOV 2019

L'IMMIGRAZIONE? UNA QUESTIONE PER "POCHI"

I due terzi delle presenze sono concentrati in quattro nazioni

15 NOV 2019

EDUCAZIONE SESSUALE: FARI PUNTATI SULLA POLONIA

Sicurezza dei giovani a rischio senza adeguata educazione sessuale e più fondi per le organizzazioni che offrono educazione sessuale, queste le priorità dell'Unione

14 NOV 2019

I VENERDÌ SUL CLIMA AL MUSEO

I cambiamenti climatici al centro di un nuovo lavoro al Museo Civico di Zoologia

13 NOV 2019

LA CRESCITA DELL'EUROPA IN UN CONVEGNO

Ci sarà venerdì 15 novembre al Teatro Toniolo

12 NOV 2019

EURISPES: MEDITERRANEO PONTE DI PACE

Domani alle 13 al Senato della Repubblica...

11 NOV 2019

IRAQ: CINQUE ITALIANI FERITI

Convoglio vittima di una bomba