Navigazione contenuti

Contenuti del sito

RECOVERY FUND: VETO DA VARSAVIA

Immagine dell'articolo

Da Varvavia un secco "no" al RecoveryFund.
 
A battere i pugni sul tavolo è il premier polacco Mateusz Morawiecki che in una lettera all'Unione europea chiede ciarezza sul meccanismo che lega il fondo al rispetto per lo stato di diritto.

"La Polonia non può accettare una tale versione dei meccanismi che favoriscono la preminenza dei criteri politici e arbitrari sulla valutazione del merito", ha ribadito sui social.
 
Un segnale importante tanto all'Unione quanto ai Paesi che hanno "accettato" il meccanismo. 

Il veto sul fondo ha creato non poco scompiglio, tanto in Polinia quanto in tutta l'Europa.

Come Orban nei giorni scorsi, dunque, Morawiecki ufficializza la posizione della Polonia di un Paese che, conti alla mano, segue potrebbe beneficiare facilmente del fondo possedendo tutte le credenziali necessarie.

16/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

30 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE AL 30 NOVEMBRE

CORONAVIRUS DATI UFFICIALI AL 30 NOVEMBRE

30 NOV 2020

SASSOLI: TESTA AL MES

David Sassoli invita l'Italia a fare in fretta

30 NOV 2020

RISTORI QUATER: LE REGIONI POTREBBERO CAMBIARE COLORE

Se l’Rt dovesse continuare a migliorare, tutte le regioni potrebbero diventare “gialle”.

29 NOV 2020

A DICEMBRE IN TANTI NON RICEVERANNO IL REDDITO DI CITTADINANZA

Se la diciottesima mensilità scadrà a novembre, si potrà rinnovare la domanda solo per il mese successivo.

29 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE AL 29 NOVEMBRE

CORONAVIRUS TABELLINO PER REGIONE AL 29 NOVEMBRE

28 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO DATI IN TEMPO REALE AL 28 NOVEMBRE

CORONAVIRUS DATI UFFICIALI AL 28 NOVEMBRE