Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SCUOLE STATALI ANCHE COL CROWDFUNDING

Immagine dell'articolo

È di almeno 10 mila euro l’obiettivo del crowdfunding che sarà lanciato prossimamente con la collaborazione di Banco Bpm per acquistare attrezzature multimediali per le scuole statali. Presupposto per la raccolta fondi collettiva a sostegno degli istituti scolastici è la stipula di un Protocollo d’intesa tra il Comune di Modena, i 10 Istituti Comprensivi cittadini e l'Associazione Città & Scuola attiva nelle scuole per promuovere il benessere dei ragazzi e contrastare la dispersione scolastica.

Nella seduta di martedì 23 luglio la Giunta comunale ha approvato la sottoscrizione del Protocollo a fronte della disponibilità dell’associazione a fungere da soggetto di riferimento per la raccolta fondi alla cui promozione collaborerà Banco Bpm mettendo a disposizione la propria rete di filiali modenesi. L’istituto di credito ha scelto di dare così continuità a una serie di iniziative recentemente promosse sul territorio a favore delle scuole cittadine.

Dopo gli episodi di furti e vandalismi registrati in alcune scuole cittadine a inizio anno, infatti, è subito partita la controffensiva e già a giugno l’amministrazione comunale ha deciso lo stanziamento di 100 mila euro per implementare la dotazione impiantistica di sicurezza delle scuole. I fondi, ripartiti tra gli Istituti Comprensivi in base a un accordo condiviso, hanno permesso agli istituti stessi di procedere direttamente alla realizzazione degli interventi che dovranno poi essere rendicontati entro fine anno.

Da una parte c’è quindi la necessità di frenare il fenomeno dei furti che, oltre a minare il senso di sicurezza all’interno delle mura scolastiche e a danneggiare le strutture, rischia talvolta di pregiudicare lo svolgimento delle lezioni sottraendo attrezzature indispensabili. Dall’altra parte, occorre anche ristabilire le condizioni per ripristinare la normale attività didattica svolta in sempre maggiore misura con attrezzature multimediali, per altro spesso acquistate con le più varie forme di finanziamento. L’obiettivo del Protocollo è quindi funzionale a lanciare una forma di finanziamento collettivo per sostenere le scuole nel reintegro della dotazione di strumentazione multimediale.

29/07/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

13 SET 2019

UCRAINA: PROLUNGATE LE SANZIONI

L'UE ha deciso il provvedimento dando scadenza 15 marzo 2020

13 SET 2019

INVECCHIAMENTO PREVOCE: AL BAMBINO GESU' SI FANNO PASSI AVANTI

Scoperto il meccanismo alla base del fenomeno. Ecco chi c'è dietro la causa dell'invecchiamento...

12 SET 2019

L'OCCIDENTE TRA ROMA E CARTAGINE

Un incontro al Cnr, oggi, dalle ore 10:30, per valutare l'influenza fenicia sulla formazione dell'Occidente

11 SET 2019

UE: ECCO I CANDIDATI A COMMISSARIO EUROPEO

Redatto dal Consiglio europeo l'elenco delle persone candidate al ruolo di commissario. Ecco la short list...

11 SET 2019

ITALIA: AIUTI IN LIBIA

Fatto recapitare nel paese africano un carico di materiale sanitario

10 SET 2019

FOCUS RICORDA LO STROMBOLI

L'eruzione dello Stromboli così come non la ricordate...