Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

POLLICA SI AGGIUDICA LE CINQUE VELE DI LEGAMBIENTE

Immagine dell'articolo

Pollica, con le sue frazioni di Acciaroli e Pioppi, è stata proclamata la località con il mare più bello d’Italia nella classifica 2024 delle Cinque Vele di Legambiente e Touring Club Italiano. La guida "Il Mare più bello 2024", presentata oggi a Roma, premia 21 Comuni turistici marini e 12 località lacustri per la loro eccellenza ambientale e sostenibilità.

Nella top five del 2024, oltre a Pollica (Salerno), troviamo Nardò (Lecce) in Puglia al secondo posto, seguita da Baunei (Nuoro) in Sardegna al terzo. Domus De Maria, sempre in Sardegna, si posiziona al quarto posto, mentre Castiglione della Pescaia (Grosseto) chiude la classifica delle prime cinque località marine.

Le Cinque Vele premiano l’eccellenza e la sostenibilità

La guida "Il Mare più bello" non si limita a segnalare le migliori località marine, ma introduce anche nuove categorie come quella dei "Comuni amici delle tartarughe marine". Ben 33 amministrazioni hanno ricevuto il simbolo della tartaruga per il loro impegno nel rendere le spiagge accoglienti per le tartarughe che vi depongono le uova.

Sardegna e Trentino-Alto Adige dominano le classifiche regionali

A livello regionale, la Sardegna è in testa con il maggior numero di località premiate: oltre a Baunei e Domus De Maria, spiccano Cabras (Oristano), Santa Teresa di Gallura (Sassari), San Teodoro (Sassari), Posada (Nuoro) e Bosa (Oristano).

Seguono la Toscana con Castiglione della Pescaia, Capraia Isola (Livorno), Isola del Giglio (Grosseto), Capalbio (Grosseto) e Marina di Grosseto (Grosseto). Anche la Campania si distingue con Pollica, San Giovanni a Piro, Castellabate e San Mauro Cilento, tutte località in provincia di Salerno. La Puglia è rappresentata da Nardò, Vieste (Foggia) e Gallipoli (Lecce), mentre la Liguria vede premiati i tre comuni delle Cinque Terre: Riomaggiore, Vernazza e Monterosso al Mare (La Spezia). Chiude la Basilicata con Maratea (Potenza).

Le località lacustri premiate

Per quanto riguarda i laghi, le province autonome di Trentino e Alto Adige dominano la classifica. Molveno (Trento) sul lago omonimo e Appiano sulla Strada del Vino (Bolzano) sul lago di Monticolo si aggiudicano rispettivamente il primo e il secondo posto. Il terzo posto va a Massa Marittima (Grosseto) sul Lago dell'Accesa, in Toscana. Seguono Sospirolo (Belluno) sul lago del Mis, in Veneto, e Avigliana, sul lago omonimo in Piemonte.

 L’esclusione della Sicilia

La notizia più sorprendente di quest'anno è l'esclusione della Sicilia dalla classifica delle Cinque Vele. Pantelleria (Trapani) è passata da cinque a tre vele a causa di interventi turistici controversi e un eccessivo consumo di suolo. Anche Santa Marina Salina (Messina) ha perso una vela, scendendo da cinque a quattro.

La guida "Il Mare più bello 2024" di Legambiente e Touring Club Italiano rappresenta un punto di riferimento importante per i turisti in cerca di destinazioni marine e lacustri che coniugano bellezza naturale e sostenibilità ambientale. Pollica, con il suo primato, insieme agli altri comuni premiati, dimostra come la tutela del territorio e delle risorse naturali possa andare di pari passo con un turismo di qualità.

21/06/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 LUG 2024

TRUMP E HARRIS IN PARITÀ NELLA CORSA ALLA CASA BIANCA

Trump-Harris, sondaggio: è testa a testa

24 LUG 2024

TEMPESTA SOLARE IN ARRIVO POTREBBE PROVOCARE BLACKOUT DIFFUSI

Allerta Internazionale

23 LUG 2024

SCAMPIA: DUE MORTI E TREDICI FERITI A CAUSA DEL CROLLO DI UN BALLATOIO

Aperta un'indagine contro ignoti per crollo colposo e omicidio colposo

23 LUG 2024

KAMALA HARRIS PRONTA ALLA NOMINATION

Attacco a Trump e Sostegno dei Leader Dem

23 LUG 2024

"MICOL" DI ANDREA CATANA: UN'AVVINCENTE AVVENTURA TRA CRIMINE E PASSIONE

"MICOL" DI ANDREA CATANA: UN'AVVINCENTE AVVENTURA TRA CRIMINE E PASSIONE

19 LUG 2024

INES CURZIO RACCONTA LA SUA NUOVA OPERA "IL MARCHIO DEI WAUNIR"

INES CURZIO RACCONTA LA SUA NUOVA OPERA "IL MARCHIO DEI WAUNIR"