Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

BRUNELLO DI MONTALCINO TRADIZIONE AL FEMMINILE

Immagine dell'articolo

Una storia di donne che risale alla fine del ’500 in un mondo,  quello del vino, a lungo dominato dagli uomini.

Il Casato era da sempre di proprietà degli antenati materni di Donatella Cinelli Colombini, in quel di Motalcino. Nel corso dei secoli, carichi di storia, la proprietà, mai venduta, è passata di madre in figlia fino a quando, nel 1998, arriva nelle mani  della madre di Donatella.

“Comincia tutto così”, racconta Violante, “Oggi le donne alla guida di imprese vitivinicole sono tante. Ma noi siamo l’unica cantina fondata completamente sul lavoro delle donne. L’antica proprietà si chiama adesso Casato Prime Donne e produce grazie a un team tutto femminile”.

Lo stesso team anima anche l’altra branca dell’azienda: la Fattoria del Colle a Trequanda. Dopo una laurea in economia aziendale a Firenze e un master dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino che l’ha portata in giro per le più famose aree vinicole del mondo, anche Violante lavora ormai a tempo pieno nella commercializzazione dei vini della madre.

La cantina, inoltre, ha istituito un premio che riconosce «la capacità delle donne di svolgere al meglio la propria attività e di portare a termine i propri progetti». Tra le premiate, in tempi in cui non erano ancora note, personaggi come l’astronauta Samantha Cristoforetti o la calciatrice Sara Gama.

21/02/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 APR 2021

GIOVANI E FOLKLORE NELLE CAMPAGNE LOMBARDE

Un' occasione per i più giovani di conoscere la tradizione agreste

22 APR 2021

TERRORISMO: ARRESTATO IL COMPLICE DELLA STRAGE DI NIZZA

Nell’attentato di Nizza nel 2016, morirono 86 persone. Il fondamentalista islamico guidò a zig-zag per falciare più persone possibili.

22 APR 2021

EUROPA IN PRIMA FILA PER RIDURRE LE EMISSIONI

Fissato il target da raggiungere entro il 2030

22 APR 2021

MIGRANTI, I MINORI SCOMPAIONO

Il triste trend quotidiano

21 APR 2021

PIERA MAGGIO SFOGO IN TRASMISSIONE A CHI L’HA VISTO

PUNTATA SPECIALE PER LA TRASMISSIONE “CHI L’HA VISTO” CHE HA OSPITATO PIERA MAGGIO

21 APR 2021

DEPOSITATE TRE MOZIONI DI SFIDUCIA CONTRO SPERANZA

Come previsto da palazzo Madama, la convergenza tecnica ha permesso di raggiungere le 33 firme necessarie per depositare la mozione.