Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

VACCINO J&J: L’EMA VALUTA LA SECONDA DOSE

Immagine dell'articolo

Il siero a vettore virale Johnson & Johnson, che vantava di essere un farmaco monodose e per questo tanto atteso da milioni di italiani, dopo una prima corsa alla somministrazione, ben presto è rimasto inutilizzato, in seguito all’apparire di fenomeni trombotici.

Dopo un’attenta e costante farmaco-sorveglianza, il Cts e l’Aifa hanno stabilito che il vaccino Janssen, che garantisce una risposta immunitaria fino ad 8 mesi, è raccomandato per i soggetti over 60.

Nelle scorse ore, l’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, ha avviato la valutazione della domanda presentata dalla J&J per l’uso di una dose booster, che dovrà essere somministrata non prima di sei mesi dalla prima inoculazione, a persone con età pari o superiore ai 18 anni.

Il Chmp, il Comitato Ue per i medicinali per uso umano, “effettuerà una valutazione accelerata dei dati presentati dalla società statunitense”. Questi, racchiudono “i risultati ottenuti su oltre 14 mila adulti, che hanno ricevuto una seconda dose di vaccino Covid-19 Janssen o placebo, due mesi dopo la dose iniziale”. 

23/11/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 NOV 2021

LA DIETA CONTRO L'ALZHEIMER

La dieta mediterranea ci aiuta a prevenire questa malattia neurodegenerativa

26 NOV 2021

MEDIASET CAMBIA NOME E RIPARTE CON NUOVE AZIONI

La nascita di MfeMediaforEurope

26 NOV 2021

FEMMINICIDIO:SOLO IL 20% DEGLI UOMINI UCCIDE PERRAPTUS

Una relazione della CPI evidenzia che circa il 20% degli imputati colpevoli di femminicidio, uccide in seguito ad un raptus di follia.

25 NOV 2021

LA DONAZIONE DI UN IMMOBILE

Donazione diretta e indiretta

25 NOV 2021

SVEZIA: NEO PREMIER SI DIMETTE DOPO OTTO ORE

Magdalena Andersson ha segnato un record nel record: prima donna premier del Paese e già ex solo dopo otto ore, avendo rassegnato le dimissioni.

25 NOV 2021

MARADONA: SEPOLTO SENZA CUORE

Oggi ricorre il primo anniversario della morte de ‘el diez’, e il suo medico curante conferma la sepoltura senza cuore.