Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TROVATE MOLTE TOSSINE CHE MINACCIANO LA FAUNA MARINA DELL'ADRIATICO

Immagine dell'articolo

Lo studio compiuto dall'Istituto Zooprofilattico di Venezia dimostra che, a partire dalla mutazione che sta compiendo la fauna marina dell'Adriatico, molte delle specie fondamentali della dieta mediterranea potrebbero essere minacciate dal surriscaldamento terrestre
 
La presenza di molte tossine formatesi, sul guscio delle cozze,  con l'aumento della temperatura dell'acqua determinano leggere mutazioni. 
Queste tossine sono sempre state caratteristiche delle acque calde tropicali, tipicamente dei mari del Giappone, del Bangladesh e in genere del Sud-est asiatico. Per la prima volta i controlli veterinari le ritrovano nelle nostre acque.   
 
Il pericolo delle tossine algali è che si accumulano soprattutto nei molluschi come le cozze, che filtrano grandi quantità di acqua e ne trattengono le sostanze attive. Le conseguenze dell’assunzione alimentare delle tetrodotossine sono molto gravi perché colpiscono il sistema nervoso paralizzando la respirazione. È curioso che le tetrodotossine si trovano in grandi quantità nel pesce palla, considerato il pesce più velenoso al mondo perché la sua tossina è cento volte più potente del cianuro di potassio. 
 
Il pesce palla in Giappone è un ingrediente di un piatto tradizionale, responsabile ogni anno di avvelenamenti fatali quando il pesce non è stato accuratamente pulito. Anche lui era una specie aliena, prima sconosciuta nei nostri mari, ma dopo la segnalazione a Lampedusa alcuni anni fa, si è diffuso nel Mediterrane

18/11/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 NOV 2021

LA DIETA CONTRO L'ALZHEIMER

La dieta mediterranea ci aiuta a prevenire questa malattia neurodegenerativa

26 NOV 2021

MEDIASET CAMBIA NOME E RIPARTE CON NUOVE AZIONI

La nascita di MfeMediaforEurope

26 NOV 2021

FEMMINICIDIO:SOLO IL 20% DEGLI UOMINI UCCIDE PERRAPTUS

Una relazione della CPI evidenzia che circa il 20% degli imputati colpevoli di femminicidio, uccide in seguito ad un raptus di follia.

25 NOV 2021

LA DONAZIONE DI UN IMMOBILE

Donazione diretta e indiretta

25 NOV 2021

SVEZIA: NEO PREMIER SI DIMETTE DOPO OTTO ORE

Magdalena Andersson ha segnato un record nel record: prima donna premier del Paese e già ex solo dopo otto ore, avendo rassegnato le dimissioni.

25 NOV 2021

MARADONA: SEPOLTO SENZA CUORE

Oggi ricorre il primo anniversario della morte de ‘el diez’, e il suo medico curante conferma la sepoltura senza cuore.