Navigazione contenuti

Contenuti del sito

VACCINI, ACCELERATA DA PFIZER

Immagine dell'articolo

La capacità di vaccinazione passa necessariamente per il reperimento di un numero maggiore di dosi e per la loro somministrazione.
 
Lo ha ribadito Albert Bourla, Ceo di Pfizer, in un tavolo di confronto organizzato dal Ppe.
 
Saranno 2 milioni le dose fornite complessivamente dalla farmaceutica nel corso del 2021, quelle di un vaccino che, come lui stesso ha ribadito, si sta dimostrando efficace in fase di test anche contro le varianti britanniche e sudafricana.
 
La lotta alla pandemia e la salute sono due priorità non europee ma mondiali, tnato più davanti ad una calamità del genere, ha ribadito la Commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides.

"Per la prima volta abbiamo una Unione europea della salute che è una realtà emergente e tangibile" ha aggiunto, ribadendo che pochi mesi fa sembrava inimmaginabile pensare di produrre vaccini efficaci contro il Coronavirus.

14/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

23 GEN 2021

CONTE NON CEDE: MEGLIO LE ELEZIONI

Il premier Conte esclude la possibilità di riaprire un dialogo con il leader di Iv.

23 GEN 2021

NAPUL'E' MANIFESTO DELLA CULTURA PARTENOPEA

Un brano che racconta Napoli come solo un grande artista sa fare

22 GEN 2021

PIETRO BENASSI RICEVE LA DELEGA AI SERVIZI SEGRETI

Il gesto del premier Conte viene interpretato come un tentativo di ricostruire la maggioranza.

22 GEN 2021

GERMANIA: LA MERKEL APRE A BIDEN

C'è già intesa tra la Cancelliera e il Presidente USA

22 GEN 2021

GLI AGRICOLTORI CHIEDONO AIUTO ALL'EUROPA

Richiesta l'estensione degli aiuti di Stato

21 GEN 2021

USA-UE: L'EUROPA VUOLE RIVEDERE LE RELAZIONI TRANSATLANTICHE

Da Bruxelles si spera di cogliere una grande opportunità