Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TRASPORTO MARITTIMO: CALA IN EUROPA, ITALIA E MALTA LE PEGGIORI

Immagine dell'articolo

Trasporto marittimo in caduta libera in Europa.
 
I valori fatti registrare nel secondo trimestre denl 2020 parlano di 755 tonnallate, il 17% in meno dello stesso periodo del 2019.
 
Colpa, neanche a dirlo, della pandemia e delle restrizioni che ne sono seguite.
 
Grave la situazione per il nostro Paese che non brilla certo nella lista elaborata dall'istuituto di ricerche e statistiche europeo, l'Eurostat.
 
L'Italia è infatti fanalino di coda insieme a Malta. Nell'isola il calo è stato delo 50,8% nella penisola del 40,5%. 
 
Calo grave anche per Lettonia (-32,8%), Portogallo (-22,6%) e Slovenia (-20,1%), più tenui altrove.

Crescono invece, in contro tendenza con i dati europei, Croazia (+10,2%), Estonia (+0,6%) e Norvegia (+2,7%).

11/01/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

23 GEN 2021

CONTE NON CEDE: MEGLIO LE ELEZIONI

Il premier Conte esclude la possibilità di riaprire un dialogo con il leader di Iv.

23 GEN 2021

NAPUL'E' MANIFESTO DELLA CULTURA PARTENOPEA

Un brano che racconta Napoli come solo un grande artista sa fare

22 GEN 2021

PIETRO BENASSI RICEVE LA DELEGA AI SERVIZI SEGRETI

Il gesto del premier Conte viene interpretato come un tentativo di ricostruire la maggioranza.

22 GEN 2021

GERMANIA: LA MERKEL APRE A BIDEN

C'è già intesa tra la Cancelliera e il Presidente USA

22 GEN 2021

GLI AGRICOLTORI CHIEDONO AIUTO ALL'EUROPA

Richiesta l'estensione degli aiuti di Stato

21 GEN 2021

USA-UE: L'EUROPA VUOLE RIVEDERE LE RELAZIONI TRANSATLANTICHE

Da Bruxelles si spera di cogliere una grande opportunità