Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EST EUROPA, IL COVID RALLENTA MA... PIANO

Immagine dell'articolo

Il numero dei contagi resta stabile ma quello dei decessi è ancora alto.
 
E' un bicchiere mezzo pieno quello che si guarda nell'Est Europa quando si parla di pandemia e di Covid-19.
 
Nella settimana tra il 9 e il 15 novembre la curva dei contagi è rimasta costante, dato che fa ben sperare se confrontato con i continui aumenti della settimana precedente.
 
Il bollettino ufficiale dell'Oms invita ad un cauto ottisimo, anche se il numero delle morti causate dal virus è ancora eccessivamente alto.  
 
E mentre la curva rallenta con un incremento del 3,9% sulla settimana precedente, i decessi salgono del 19,3%, numero che invita a pensare, confermando la presenza del virus ancora ampia in particolari regioni.

I maggiori decessi da Covid sono stati registrati in Polonia, Cechia, Germania, Ucraina, Romania e Ungheria. 

L'Oms mette in guardia sulla situazione registrata nel complesso in Europa, con contagi ancora alti in Italia, Francia, Regno Unito, Polonia, Federazione Russa, Germania, Spagna, Ucraina, Romania e Austria; proprio quest'ultimo Paese avrebbe registrato nella settimana in esame un incremento dei contagi prossimo al 30%, il dato al momento più preoccupante dell'area.

18/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

30 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE AL 30 NOVEMBRE

CORONAVIRUS DATI UFFICIALI AL 30 NOVEMBRE

30 NOV 2020

SASSOLI: TESTA AL MES

David Sassoli invita l'Italia a fare in fretta

30 NOV 2020

RISTORI QUATER: LE REGIONI POTREBBERO CAMBIARE COLORE

Se l’Rt dovesse continuare a migliorare, tutte le regioni potrebbero diventare “gialle”.

29 NOV 2020

A DICEMBRE IN TANTI NON RICEVERANNO IL REDDITO DI CITTADINANZA

Se la diciottesima mensilità scadrà a novembre, si potrà rinnovare la domanda solo per il mese successivo.

29 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE AL 29 NOVEMBRE

CORONAVIRUS TABELLINO PER REGIONE AL 29 NOVEMBRE

28 NOV 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO DATI IN TEMPO REALE AL 28 NOVEMBRE

CORONAVIRUS DATI UFFICIALI AL 28 NOVEMBRE