Navigazione contenuti

Contenuti del sito

UE, ACCOLTO ESPOSTO CODACON PER VOUCHER TRUFFA

Immagine dell'articolo

Viaggi annullati? Ok ma i voucher non possono essere l'unica via da percorrere.
 
Accolto in Europa l'esposto presentato dal Codacons che solleva le braccia al cielo in segno di vittoria ed invita l'Italia e il nostro Governo ad adeguarsi a quanto indicato dall'Ue. 
 
“Finalmente l’Ue ha accolto le istanze del Codacons, unica associazione ad aver presentato un ricorso alla Commissione Ue per conto di milioni di italiani gabbati dal voucher previsto dal decreto Cura Italia – spiega il presidente Carlo Rienzi – Ora il Governo, se non vuole andare incontro a severe sanzioni, deve modificare subito la norma relativa i rimborsi dei viaggi annullati a causa del coronavirus, prevedendo esplicitamente che la scelta tra indennizzo in denaro e voucher sia a discrezione dell’utente”.
 
“Se il Governo non si adeguerà alle disposizioni dell’Ue, scatterà una class action del Codacons contro lo Stato Italiano in favore di tutti i soggetti costretti ad accettare il voucher come unica forma di rimborso di voli e viaggi annullati”, avvisa Rienzi.

02/07/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

14 AGO 2020

INTERVISTIAMO ANDREA MONTEMURRO AUTORE DI “MIRACOLO ISLANDA”

Alcune domande ad Andrea Montemurro autore del libro “Miracolo Islanda”

14 AGO 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO AL 14 AGOSTO

Questi i dati di oggi 14 Agosto

14 AGO 2020

BIELORUSSIA: BASTA REPRESSIONI

Borrell prende la parola sui social

14 AGO 2020

CIAMPINO E FIUMICINO: ALLESTITE AREE TEST CORONAVIRUS

ADR informa che nei due hub sono stati predisposti due spazi ad hoc

13 AGO 2020

CORONAVIRUS IMPENNATA CONTAGI

Superata oggi la soglia dei 500 nuovi contagi

13 AGO 2020

EUROPA ALL'ESAME COVID. PREOCCUPANO ALCUNI RIENTRI

Arrivano più controlli visto l'espandersi del virus e i nuovi focolai