Navigazione contenuti

Contenuti del sito

HONG KONG-UE: TROPPA VIOLENZA

Immagine dell'articolo

"L'escalation di violenza e i continui disordini a Hong Kong, compreso l'uso di munizioni attive che ha fatto almeno un ferito grave, destano profonda preoccupazione. L'Unione europea mantiene la posizione secondo cui la moderazione, l'allentamento delle tensioni e il dialogo sono l'unica via percorribile e anzi, oggi più che mai, sono chiaramente necessari e rappresentano l'unica base per una soluzione duratura".
 
E' quanto si legge in una nota diffusa dall'UE che sottolinea la validità dei principi fondamentali della libertà e del diritto di riunione degli abitanti di Hong Kong.

 
"Vi è la chiara necessità di impegnarsi per ripristinare la fiducia tra il governo e la popolazione. Il processo di dialogo recentemente avviato dalle autorità è un primo passo positivo in tal senso".

04/10/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

23 OTT 2019

BREXIT SENZA ACCORDO

Sostegno ai lavoratori colpiti da questo processo

23 OTT 2019

TAFIDA, L'APPELLO DELLA MELONI

Lettera aperta di Giorgia Meloni a Conte, Di Maio e Lamorgese

22 OTT 2019

ARIA: IN ITALIA CHIESTE INIZIATIVE PER EFFETTINOCIVI DELLO SMOG

La proposta è di introdurre nella Manovra economica progetti concreti per la riduzione di CO2

21 OTT 2019

ALIMENTAZIONE: L'EMERGENZA CONTINUA

6,5 milioni di bambini colpiti dalla fame nel Corno d’Africa

18 OTT 2019

BREXIT: L'INTESA UE-REGNO UNITO SALVA L'EXPORT ITALIANO

Secondo la Cia, scongiurato ritorno di dazi e garanzie importanti per imprese e cittadini

17 OTT 2019

CANCRO ALLA PROSTATA: TESTI ITALIANO LEADER NEL MONDO

Sarebbe in grado di identificare attraverso un prelievo ematico la presenza di un tumore maligno della prostata