Navigazione contenuti

Contenuti del sito

CORONAVIRUS: PRESTITO ALLA SERBIA DALLA CEB

Immagine dell'articolo

200 milioni di euro per la Serbia.
 
A stanziarli la Banca di sviluppo del Consiglio d'Europa (Ceb) allo scopo di sostenere il Paese nelle spese sanitarie per la lotta al Coronavirus.
 
Garantire stabilità al settore sanitario e tutelare il personale medico.
 
Saranno impiegate per questo le risorse ricevute dalla Ceb.

"Siamo molto grati alla Banca di sviluppo del Consiglio d'Europa per questo supporto, i fondi verranno utilizzati per garantire che i nostri medici siano ben equipaggiati".

Con queste parole del Ministro delle Finanze locale la Serbia ha ringraziato la Banca.

13/05/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

21 SET 2020

EUROPA-NAZIONI UNITE: VERTICE SULLA BIODIVERSITA'

Un impegno comune per rafforzare l'intesa sulla biodiversità

21 SET 2020

TARTUFO, AL VIA LA MOSTRA MERCATO

Al via la mostra mercato

18 SET 2020

COVID19, SERVE ARMONIA DA TUTTI I PAESI DELL'UE

Le indicazioni di massima devono coinvolgere in egual misura tutti gli Stati

17 SET 2020

ISRAELE BOMBARDA LA STRISCIA DI GAZA

I terroristi vorrebbero ostacolare la pace

17 SET 2020

RISORSE PROPRIE: AL VIA IL PIANO DI RIPRESA

Accelerate le dinamiche per l'accesso ai fondi

16 SET 2020

IMMIGRAZIONE. OPEN ARMS FA ROTTA SU PALERMO

Allarme in Sicilia