Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

RICCARDO MUTI: LA CHIUSURA DEI TEATRI EQUIVALE AL DECADIMENTO CULTURALE

Immagine dell'articolo

Il maestro d’orchestra Riccardo Muti mancava dal Teatro Regio di Torino dal 1968; in questi giorni vi è tornato, per dirigere la celebre opera lirica di Mozart, “Così fan tutte”.

Il concerto, vedrà alla regia la figlia Chiara e sarà registrato il 12 febbraio senza pubblico in platea, a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia. Potrà essere seguito sui canali del teatro gratuitamente, dall’11 marzo fino al 30 settembre.

Muti, che come tutti gli artisti, risente profondamente della chiusura dei teatri e dei luoghi dove si respirano e praticano arte e cultura, rivolge un pensiero al nuovo premier incaricato che, nelle prossime ore, comunicherà i nomi di coloro che saranno chiamati ad affiancarlo, nell’impegnativo compito di guidare il Paese verso la ripresa sanitaria, economica ma anche culturale.

“La figura di Mario Draghi è al di sopra di ogni contestazione. Essendo uomo di levatura, potrebbe risolvere anche i problemi del mondo culturale. È ora di riaprire i teatri, non solo per la sopravvivenza degli artisti, ma perché la chiusura per un lungo tempo, porterà al decadimento, il livello culturale delle prossime due generazioni.”

 

12/02/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 APR 2021

GIOVANI E FOLKLORE NELLE CAMPAGNE LOMBARDE

Un' occasione per i più giovani di conoscere la tradizione agreste

22 APR 2021

TERRORISMO: ARRESTATO IL COMPLICE DELLA STRAGE DI NIZZA

Nell’attentato di Nizza nel 2016, morirono 86 persone. Il fondamentalista islamico guidò a zig-zag per falciare più persone possibili.

22 APR 2021

EUROPA IN PRIMA FILA PER RIDURRE LE EMISSIONI

Fissato il target da raggiungere entro il 2030

22 APR 2021

MIGRANTI, I MINORI SCOMPAIONO

Il triste trend quotidiano

21 APR 2021

PIERA MAGGIO SFOGO IN TRASMISSIONE A CHI L’HA VISTO

PUNTATA SPECIALE PER LA TRASMISSIONE “CHI L’HA VISTO” CHE HA OSPITATO PIERA MAGGIO

21 APR 2021

DEPOSITATE TRE MOZIONI DI SFIDUCIA CONTRO SPERANZA

Come previsto da palazzo Madama, la convergenza tecnica ha permesso di raggiungere le 33 firme necessarie per depositare la mozione.