Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SALVINI: DOPO PASQUA INCONTRERA’ DRAGHI

Immagine dell'articolo

Continua lo scontro tra Matteo Salvini , leader della Lega e il ministro della Salute, Roberto Speranza sulla riapertura delle Regioni dopo Pasqua. Nonostante il confronto avvenuto tra i due alla Camera, dove Speranza ha ribadito la necessità di continuare a tenere chiuse le attività commerciali per tutto il mese di aprile, in quanto, i contagi della variante inglese del Covid hanno raggiunto livelli estremamente preoccupanti, Salvini non cambia la sua posizione: “Tenere chiusi gli italiani dopo Pasqua, anche se la scienza dice che si può riaprire in sicurezza, sarebbe un sequestro di persona.”

Il leader della Lega, ha comunicato che appena terminate le festività, incontrerà il premier Draghi per valutare sulla base dei dati scientifici, la riapertura delle Regioni dove la situazione lo consenta. Sempre secondo Salvini, la decisione di Roberto Speranza è “Una scelta politica e ideologica, sono stufo di scelte politiche sulla pelle degli italiani. Se c'è una città a rischio con ospedali pieni è chiaro che non puoi riaprire.

La posizione del leader della Lega è estremamente lineare. Egli ritiene che per il bene degli italiani, è impensabile che si continui a tener chiuso un Paese intero se i dati dei ricoveri dimostrano che è possibile allentare le restrizioni.



04/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

22 APR 2021

GIOVANI E FOLKLORE NELLE CAMPAGNE LOMBARDE

Un' occasione per i più giovani di conoscere la tradizione agreste

22 APR 2021

TERRORISMO: ARRESTATO IL COMPLICE DELLA STRAGE DI NIZZA

Nell’attentato di Nizza nel 2016, morirono 86 persone. Il fondamentalista islamico guidò a zig-zag per falciare più persone possibili.

22 APR 2021

EUROPA IN PRIMA FILA PER RIDURRE LE EMISSIONI

Fissato il target da raggiungere entro il 2030

22 APR 2021

MIGRANTI, I MINORI SCOMPAIONO

Il triste trend quotidiano

21 APR 2021

PIERA MAGGIO SFOGO IN TRASMISSIONE A CHI L’HA VISTO

PUNTATA SPECIALE PER LA TRASMISSIONE “CHI L’HA VISTO” CHE HA OSPITATO PIERA MAGGIO

21 APR 2021

DEPOSITATE TRE MOZIONI DI SFIDUCIA CONTRO SPERANZA

Come previsto da palazzo Madama, la convergenza tecnica ha permesso di raggiungere le 33 firme necessarie per depositare la mozione.