Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

EUROPA: BAGARRE SUL CASO FEDEZ

Immagine dell'articolo

Il caso Fedez scuote l'Europa ma lo fa da un punto di vista squisitamente politico-istituzionale.
 
Viene chiesto infatti da alcuni esponenti del Parlamento eurpeo, di avviare una indagine per violazione della libertà di espressione da parte dei vertici della Rai.
 
La cosa curiosa, come commenta l'eurodeputato Nicola Procaccini è che l'iniziativa sia stata promossa da l collega Giarrusso, deputato dei 5 Stelle, nei confronti di una dirigenza Rai nominata dal Governo Conte. 
 
"Nel magico mondo grillino, succede che il collega Giarrusso invochi l’intervento della Commissione europea, attraverso una interrogazione, per monitorare il sistema mediatico italiano così come fatto dalla UE per lo stato di diritto in Ungheria. Il particolare - ha spiegato Procaccini - è che la libertà di espressione sarebbe stata violata dai vertici della Rai, cioè la televisione pubblica italiana, che sono stati nominati proprio dal governo Conte sostenuto dai 5 Stelle".

"Si tratta di un tale livello di paradosso che lascia sbalorditi ma anche amareggiati, se si considera che il tutto è avvenuto in occasione di un evento televisivo trasformato in comizio politico di parte, peraltro lautamente pagato da tutti i contribuenti italiani", ha concluso Procaccini.

05/05/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

16 GIU 2021

L'UE RIPARTE DAL NEXT GENERATION

Al via la prima offerta

16 GIU 2021

ACCORDO USA-UE SULL'AGROALIMENTARE

Fatturato italiano negli States a quota 5 miliardi di euro

15 GIU 2021

MILLE MIGLIA 2021

Parteciperanno oltre 375 auto storiche iscritte in un albo speciale. Quest’anno, per la prima volta, la gara automobilistica seguirà il percorso in senso contrario rispetto all’originale.

15 GIU 2021

PER IL SECONDO ANNO GRAZIATI I TORI DI SAN FIRMINO

Il festival di Pamplona non si farà

15 GIU 2021

BIDEN VERSUS PUTIN

Ci sono confini da non superare

14 GIU 2021

IL VACCINO E' LA PRIORITA' DEL MONDO

Obiettivo comune condiviso da tutti i big