Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

UN SALTO NEL MEDIOEVO A 100 METRI SULL'ADRIATICO

Immagine dell'articolo

Connubio perfetto tra colline e mare, in provincia di Fermo spicca per grazia, eleganza e storia Torre di Palme, un piccolo borgo di 670 abitanti,  che si affaccia sull’Adriatico ma strizza l’occhio alle vicine alture.

Sorse nel Medioevo come roccaforte difensiva del porto romano di Palma: all’epoca i traffici marittimi erano intensi e molto spesso il paesino veniva saccheggiato dai pirati.

Per diversi secoli Torre di Palme dovette difendere la propria autonomia dalla vicina Fermo, da cui ottenne l’indipendenza fino al 1861 salvo poi tornare sotto il controllo dell’attuale capoluogo di regione nel 1878.

Il borgo  è ancora molto ben conservato; inoltre è un paesino raccolto che si gira comodamente in un paio di ore e che regala scorci indimenticabili dal belvedere.

Arrivando nella piazza principale del borghetto marchigiano, infatti, scorgiamo da una parte il Mar Adriatico e dall’altra le verdi colline vicine, mentre al centro si staglia la chiesa di Santa Maria a Mare con la sua torre campanaria e un soffitto mirabilmente affrescato che vale la pena di vedere.

Torre di Palme ebbe un ruolo importante nello scontro tra Papato e Impero, divenendo uno tra i più solidi feudi pontifici di tutta la zona.

Oggi emana tranquillità e pace grazie ai balconi fioriti che richiamano l’attenzione dei visitatori, i vicoletti in pietra da girare in lungo e in largo e grazie anche ad un’atmosfera d’altri tempi.

19/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.