Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

KABUL: RIPARTE LA SCUOLA ITALIANA PER SORDI

Immagine dell'articolo

Tra le tante notizie negative che arrivano dall’Afghanistan, ne giunge una buona che riguarda i tanti ragazzi che frequentavano la scuola italiana per sordi di Kabul, gestita dalla Onlus milanese Pangea. Dopo la chiusura della scuola  imposta dai talebani, poche ore fa è stato comunicato che l’associazione Pangea può ricominciare ad offrire il proprio aiuto ai circa 590 giovani accolti nel centro e affetti da sordità, conseguenza, nella maggior parte dei casi, di matrimoni tra consanguinei.

Per molto tempo, la struttura è stata considerata non solo un luogo di formazione, ma anche di emancipazione per le studentesse. Infatti, come raccontato dai responsabili della Onlus all’Agi: “Tre anni fa le bambine ci hanno chiesto di giocare a calcio come i maschi, richiesta rivoluzionaria per Kabul.

Abbiamo ottenuto l’autorizzazione dalle famiglie, e quello che è successo è stato incredibile: le ragazzine, anche le più timide, hanno tirato fuori una grinta pazzesca, imparando il concetto di squadra e divertendosi fino allo sfinimento”.

Purtroppo, con il ritorno dei talebani, le bambine non potranno più tirare calci ad un pallone, e le classi non potranno più essere miste, ma i responsabili di Pangea hanno dichiarato: “Oggi però, per noi è comunque un bel giorno, ora l’importante è che i corsi di studio riprendano con intelligenza e cautela. I giovani possono frequentare corsi per diventare parrucchieri, di inglese, di informatica, trucco, sartoria e meccanica.”

06/09/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 OTT 2021

TORINO: DOPO 30 ANNI RIAPERTO IL CASO DELLA“SIGNORA IN ROSSO”

Al tempo le indagini non portarono all’assassino, ma grazie alle nuove tecnologie, la procura torna ad investigare sul caso.

24 OTT 2021

INCIDENTE MORTALE SUL SET DEL FILM “RUST”

Nessuna finzione, la pistola spara sul serio e colpisce

23 OTT 2021

CELINE DION RIMANDA IL TOUR A PRIMAVERA, STA MALE

L'artista più venduta di sempre ha bisogno di una pausa

23 OTT 2021

CINA: LEGGE PER PUNIRE GENITORI DI FIGLI INEDUCATI

Il governo cinese introdurrà un programma di educazione familiare, nel caso i ragazzi abbiano comportamenti inadeguati.

22 OTT 2021

DALLA COREA ARRIVA LA ZANZARA CHE SI ADATTA AL FREDDO

Rischiosa sull’ambiente e sull’uomo

22 OTT 2021

IVREA: GARANTE DEI DETENUTI PARAGONA DRAGHI ALL’EXTERRORISTA BATTISTI

La donna, no vax e no Green pass, aveva criticato più volte il governo, ma il parallelo tra il premier e l’ex criminale, potrebbe costarle l’incarico.