Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PREVERT E L'AMORE MAGICO E BANALE

Immagine dell'articolo

Prévert significa amore. Possibilmente un amore leggero e profondo, drammatico e scanzonato, semplice da dire, diretto come una battuta al bar o il canto di un usignolo.

Una lettrici o un lettore di  Jacques Prévert che abbia superato con successo le tribolazioni dell’adolescenza incorre in due tentazioni comuni. La prima è quella di trovare banali le sue poesie. La seconda è quella di scervellarsi in un’esegesi che confuti la prima teoria.
Esiste, come sempre, una terza via: quella che accetta la banalità come una scelta consapevole, rivoluzionaria, anti-intellettuale. Per comprendere appieno questa visione tridimensionale della banalità prevertiana occorre concentrarsi sul primato della voce, sulla potenza del luogo comune.
Primo elemento tridimensionale: l’amore di Prévert non è un amore borghese. Al contrario, è un sentimento che emerge solo in periferia, che si nutre di miseria e sopravvive come intrattenimento. È la vita stessa del poeta a raccontarcelo.

Jacques ha solo sei anni quando il padre viene assunto presso l’Ufficio dei Poveri della capitale e tutta la famiglia abbandona l’aria sonnolenta di Neuilly-sur-Seine. Corre l’anno 1906, e a Parigi i Prévert vivono nella più totale indigenza

20/04/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

05 MAG 2021

BICENTENARIO DELLA MORTE DI NAPOLEONE BONAPARTE

Il presidente francese Macron parteciperà alla commemorazione, ma nel suo discorso parlerà delle tante sfaccettature di Napoleone.

05 MAG 2021

LO SCETTRO DELLA RAI

La classe politica vuole dire la sua e vuole incidere nella linea editoriale e nelle scelte operative.

05 MAG 2021

UE: STOP ALLA CINA

Gli accordi commerciali vengono frenati. Ecco cosa è accaduto

05 MAG 2021

EUROPA: BAGARRE SUL CASO FEDEZ

Chiesta indagine sui vertici Rai

04 MAG 2021

DELITTO VANNINI: CONDANNATA TUTTA LA FAMIGLIA CIONTOLI

Cosa sia accaduto veramente nella casa della fidanzata di Marco la notte di quasi sei anni fa, non lo scopriremo mai, ma finalmente i colpevoli sconteranno la loro pena in carcere.

04 MAG 2021

NAPOLI: SAN GENNARO COMPIE IL MIRACOLO

Nonostante il prodigio della liquefazione del sangue, non si fosse realizzato durante la consueta cerimonia del primo sabato di maggio, ieri alle ore 17 e 15 minuti circa, è stata mostrata ai fedeli l’ampolla con il sangue discioltosi.