Navigazione contenuti

Contenuti del sito

L'IMMIGRAZIONE? UNA QUESTIONE PER "POCHI"

Immagine dell'articolo

Quattro Paesi sono in gradi di riassumere il fenomeno dell'imigrazione irregolare in Europa. 
 
Due terzi degli interessati sono infatti in Italia, Francia, Germania e Regno Unito.
 
Lo rivela il rapporto del Pew Research center, secondo cui ad oggi gli irregolari sono circa 4,8 milioni.
 
Una salita sostanziosa rispetto al 2014, anno in cui venivano rilevate circa 3,7 milioni di presenze, e in calo rispetto al 2016, quando gli irregolari coprivano una porzione compresa tra 4,1 e 5,3 milioni.

15/11/2019

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

12 DIC 2019

MARMOLADA, INIZIATO IL COUNT WODN

Tra 25-30 anni il ghiacciaio non ci sarà più

11 DIC 2019

LOTTA ALLE FRODI: ITALIA LEADER IN EUROPA

Siamo tra i pochi ad avere un programma che produce risultati tangibili

11 DIC 2019

UE: POSIZIONE PER INGRESSO AL LAVORO DELLE PERSONE SVANTAGGIATE

Il Consiglio adotterà oggi le conclusioni per favorire il processo

10 DIC 2019

EUROBAROMETRO: IL PUNTO SUI DIRITTI UMANI

Sono al centro del pensiero dei cittadini europei la priorità del Parlamento

10 DIC 2019

L'APPELLO DELL'ENPA: SOPRAVVIVENZA, DIGNITA' E FELICITA'

Questo l'appello dell'Ente Nazionale Protezione Animali Onlus

09 DIC 2019

AVANTI CON IL GREEN DEAL

il progetto prenderà il via mercoledì...